In onore di Pietro Antonio Colazzo - 25/06/2011

Cosi' Ladispoli ha onorato la memoria del Dott.Colazzo

Sabato 25 giugno ha avuto luogo la intitolazione di in giardino del Cerreto al nostro concittadino caduto in Afghanistan nel 2010 per un attentato terroristico. Grande e molto sentita la partecipazione all'evento.

Momenti di intensa commozione nel corso della cerimonia per l'intitolazione del giardino di via Parigi, angolo viale Mediterraneo, al nostro concittadino Pietro Antonio Colazzo, funzionario dello Stato, caduto per mano di un commando di terroristi nel febbraio 2010 a Kabul, in Afghanistan.
(...) Alla manifestazione hanno partecipato il sindaco Paliotta con numerosi altri esponenti dell'Amministrazione comunale, il consigliere provinciale Gabriele Lancianese, una folta rappresentanza delle associazioni d'Arma locali e tanti cittadini. Presenti alla cerimonia i familiari del dott. Colazzo, venuti appositamente da Galatina, sua città natale in provincia di Lecce, accompaganti dal sindaco Giovanni Carlo Coluccia e dal vicesindaco Pasqualina Maria Villani.

-----------------------------

LA BANDA DELLA MARINA INCANTA LA CITTA'

La giornata dedicata dalla città di Ladispoli a Pietro Antonio Colazzo si è conclusa la sera, in Piazza Roberto Rossellini, con un bellissimo concerto della Banda della Marina Militare diretta dal Maestro Antonio Barbagallo


(Testo tratto dal Gazzettino di Ladispoli, Giugno 2011)



Torna agli eventi
Nome utente

Password